Loading...
BIELORUSSIA 2019-02-12T11:14:41+00:00

Project Description

BIELORUSSIA

Il rito dello Zar Kalyady 

Iscrizione nel 2009 (4.COM) nella lista rappresentativa del patrimonio culturale immateriale dell’Umanità. 

Il Kalyady Tsars (Christmas Tsars) è un evento rituale e festivo celebrato nel villaggio di Semezhava nella regione di Minsk in Bielorussia. Le tipiche celebrazioni del Capodanno bielorusso si svolgono secondo il ‘vecchio’ calendario in stile giuliano e si combinano con le tipiche arti dello spettacolo locale. Circa 500 uomini partecipano ogni anno all’evento, sette dei quali sono scelti per interpretare i ruoli di ‘Kalyady Tsars’ nel dramma storico-religioso nazionale ‘Tsar Maximilian’. Altri personaggi comici del dzad (vecchio) e del baba (vecchia signora), interpretati rispettivamente da una ragazza e da un ragazzo, interagiscono con il pubblico. Durante il dramma, gli “zar” visitano le case locali delle ragazze non sposate per dare spettacoli comici e ricevere auguri e premi. La processione continua nella notte, illuminata dalle fiaccole. L’incorporazione di allusioni drammatiche ad aspetti della vita moderna così come a comunità etniche, gruppi e individui ha stabilito il dramma come un vivido esempio di diversità culturale. Attualmente, la cerimonia, sebbene popolare tra i residenti più anziani, sta diminuendo di popolarità tra le giovani generazioni. Ciò può portare ad una lacuna nella trasmissione di conoscenze sulla produzione di costumi, strumenti, decorazioni interne e piatti particolari associati all’evento – un patrimonio immateriale che potrebbe non durare più a lungo dell’attuale generazione di residenti