Loading...
MEXICO – VOLADORES 2019-02-26T18:49:39+02:00

Project Description

Cuetzalan, Puebla

Messico
Iscritta nel 2009 (4. COM) nella lista dei rappresentanti del patrimonio culturale immateriale dell’umanità

La cerimonia rituale dei Voladores (“uomini volanti”) è una danza della fertilità eseguita da diversi gruppi etnici in Messico e nell’America centrale, in particolare il popolo Totonac nello stato orientale di Veracruz, per esprimere rispetto e armonia con i mondi naturali e spirituali . Durante la cerimonia, quattro giovani si arrampicano su un palo di legno da diciotto a quaranta metri di altezza, appena tagliati dalla foresta con il perdono del dio della montagna. Un quinto uomo, il Caporal, si leva in piedi su una piattaforma in cima al palo, prende il suo flauto e il piccolo tamburo e suona canzoni dedicate al sole, ai quattro venti e a ciascuna delle direzioni cardinali. Dopo questa invocazione, gli altri si lanciano dalla piattaforma “nel vuoto”. Legati alla piattaforma con lunghe corde, pendono da esso mentre gira, volteggiando per imitare i movimenti del volo e gradualmente abbassandosi al suolo. Ogni variante della danza porta alla luce il mito della nascita dell’universo, così che la cerimonia rituale dei Voladores esprime la visione del mondo e i valori della comunità, facilita la comunicazione con gli dei e invita alla prosperità. Per i ballerini stessi e per i molti altri che partecipano alla spiritualità del rituale in qualità di osservatori, incoraggia l’orgoglio e il rispetto del proprio patrimonio culturale e della propria identità.